Home ABITAREGiardinaggio Come fare un giardino roccioso? 15 piante perenni che sopravvivono tra le roccie

Come fare un giardino roccioso? 15 piante perenni che sopravvivono tra le roccie

sa Redazione-RiBio

Esistono piante che fioriscono anche in luoghi aridi. Le rocce e le pietre sono belle in quanto tali, ma nelle loro cavità si può anche creare un vero e proprio giardino rigoglioso.

Il modo più semplice per creare un giardino roccioso è in un cortile con rocce. C’è poco terreno di coltura nella pietra, e soprattutto in un luogo soleggiato si asciuga facilmente. Le piante “rocciose” sono specie altamente adattabili, molte delle quali prosperano anche in condizioni estremamente difficili.

Crea un giardino roccioso nel cortile con le tue pietre

  • Raccogli le pietre e radunale a delimitare il tuo “giardino roccioso”
  • Riempi le cavità delle pietre con terra e pianta le piantaci le piantine. Innaffia e mantieni la pianta umida durante il radicamento.
  • Se stai piantando piante perenni nelle cavità rocciose, assicurati che l’acqua in eccesso fuoriesca dal sistema radicale.
  • Una volta che le piante si sono stabilite nel loro habitat, le specie ben fiorenti si diffondono da sole senza alcun trattamento.
  • Se la trama è di ciottoli e vuoi ancora piante rocciose per un giardino roccioso,distribuisci in modo irregolare pietre di più dimensioni.

Piante a prova di roccia: queste 15 piante fioriscono anche in condizioni difficili

  1. Il toro d’argento (Cerastium tomentosum) fiorisce abbondantemente con fiori bianchi, in maggio-giugno,sui muri di pietra. La specie prospera in un habitat soleggiato o semiombreggiato. Altezza di crescita 10-15 cm.

2. Il timo (Thymus serpyllum) è un parente del timo. Copre efficacemente il terreno in una posizione soleggiata e non tollera l’umidità invernale. Altezza di crescita 5-10 cm , il volume è dell’80%

timo

3. La Sedum acre sopravvive anche in terreni aridi. Prospera anche in ambienti poveri di terra. I fiori formano un suggestivo tappeto giallo. Altezza di crescita 5-10 cm.

4. L’ Oxalis acetosella o il pane di volpe è una pianta naturale dei boschi che fiorisce in primavera. Cresce anche nelle rocce quando il luogo è ombreggiato e umido.

Oxalis acetosella

5. L’Euphorbia polycroma è una pianta perenne che cresce dai 30 ai 40 cm di altezza. Fiorisce all’inizio dell’estate. L’habitat può essere da soleggiato a semi-ombreggiato.

6. La stella succulenta (Sempervivum spp.) Forma rosette che si formano nell’ambiente. Vive in un luogo soleggiato e asciutto. Altezza di crescita 5-10 cm.

7. L’Artemisia schmidtiana è una pianta perenne che cresce di 20-30 cmi di altezza in habitat soleggiati e asciutti. Foglie decorative luccicanti grigio argento, fioritura insignificante, attenzione è una specie tossica.

Artemisia schmidtiana

8. La Saxifraga Arendsii  è una perenne tappezzante di facile diffusione in ambienti soleggiati o semiombreggiati. I fiori letteralmente scoppiano a maggio-giugno e possono essere bianchi o di diverse tonalità di rosso.

Saxifraga Arendsii

9. Il geranio catabrigiense si propaga fortemente fino a creare una fitta vegetazione, soprattutto in luoghi soleggiati, ma anche in penombra. Fiorisce in piena estate le più rosse ciascuna.

10. Il Cymbalaria muralis prospera sia al sole che in penombra . Si inserisce tra le pareti della muratura, in quanto non sopporta di essere calpestato. Si propaga in modo simile ad un tappeto, ed i piccoli fiori sono molto attraenti.

11. La Phlox subulata è una fioritura perenne in luoghi soleggiati. I germogli crescono alti 5-15 cm, la fioritura avviene a maggio, ed i fiori possono essere bianchi, rosa o lilla, a seconda della varietà.

Phlox subulata

12. La Sininata ( gruppo Festuca Glauca ) è un “fieno” ornamentale con foglie grigio-blu, alto non più di 10-15 cm. La specie prospera al sole o in penombra, in un terreno di coltura permeabile o sabbia.

13. Lysimachia nummularia (Lysimachia nummularia) è una perenne coprente molto bassa a fiore giallo, vive meglio in penombra o addirittura all’ombra.

Lysimachia nummularia

14. Il finocchio (Dianthus plumarius) è particolarmente indicato per ambienti soleggiati e secchi ma necessita di nutrienti. La specie fiorisce in piena estate. I fiori raggiungono un’altezza di 20-30 cm.

15. L’ Aubrieta x cultorum è alta solo 5-10 cm, ha una ricca fioritura che si presenta in diverse tonalità di rosso o blu, che sorgono in primavera. La specie prospera al sole.

Related Posts

Leave a Comment

RiBio.it utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente nel rispetto dei dati personali Accetta Info